.
Annunci online

reiko
*La Pecora Nera*
 
 
 
 
           
       

www.flickr.com
Questo è un badge Flickr che mostra le foto pubbliche di francesca.sara. Crea il tuo badge qui.

 
21 novembre 2004

Classifica VIGLIACCHERIA MASCHILE e FEMMINILE

Vi è mai capitato di essere state lasciate da un uomo?? Se la risposta è "purtroppo sì"... ditemi..In che vigliacco modo è successo???



  • Con un post-it come a carrie di sex and the city?
  • con un messaggio in segreteria?

Fatemi sapere!!! Compileremo così, assieme, la classifica delle vigliaccherie maschili !!!

E voi, maschietti?? Come siete stati lasciati?? con il solito.. "scusa ma tu meriti di meglio"??

Compileremo anche la classifica sulle vigliaccherie femminili..perchè, anche se mi duole dirlo, anche noi non siamo perfette...




permalink | inviato da il 21/11/2004 alle 10:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

21 novembre 2004

pensare fa molto male

devo smettere di pensare: mi fa male alla salute.

Stanotte infatti mi sono fatta certi voli che nemmeno Icaro se li poteva sognare!!! Sembravo il Patrick de Gaillardon (da vivo) del sonno. 

 Pensavo che piano piano la lava che c'è in me stava cominciando a ribollire..stava scaldandosi bene bene...ma alla fine dei fatti...questa lentezza dei comportamenti, tutte queste riflessioni, tutto ciò...sta facendo sì che la neve spegna il fuoco. Adesso mi ritrovo come prima: il fujiama è inattivo, fuoco dentro, neve fuori. Cazzo, stavo riuscindo a liberarmi...e ora sono identica a prima. Che tristezza. Non mi piace aspettare. Non mi piace tacere e non mi piace controllare le emozioni. Che ci posso fare se sono fatta così????




permalink | inviato da il 21/11/2004 alle 9:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

20 novembre 2004

Morgana...

-Excellent.

 

- Excellent. Eccellente...davvero. I miei complimenti

 

-..le va di festeggiare?

 

-Non parli, Morgana. Mi guardi negli occhi…Ah, meravigliose perle...Vorrei avergliele donate io. Vorrei averle rubate al mare per poterle regalare ad una splendida ragazza come lei.

 

-Posso darti del tu?

 

-Morgana, Morgana...tu mi ricordi un quadro di Raffaello, le tue dolci manine bianche, i tuoi lineamenti morbidi e affascinanti..

 

-Dimmi che mi ami.

 

Dimmi che mi ami, che anche tu hai sentito l’irrefrenabile impulso di baciarmi, di accarezzarmi il viso e i capelli...proprio come sto facendo io ora…

 

-Ma l’amore, mia dolce Morgana, non ha tempo. Lo senti, lo vedi...corre veloce...e tu lo devi afferrare...Quando lo hai afferrato allora…puoi legarlo come un aquilone...e seguirlo, correndo nel vento.

 

-Ti amo perché mi sono perso nei tuoi occhi...l’aquilone mi ha portato fino a loro...E mi sono lasciato trasportare dalle onde dei tuoi capelli, dal tuo profumo, dalla tua dolcezza..

Il mare Morgana, la vita è come il mare...cresce sempre più…Il vento lo alimenta...l’aquilone si perde tra gli spruzzi d’acqua,  ma rimane ancorato ad uno scoglio…e quello scoglio sei tu..

La passione...la passione è un fuoco che ti brucia dentro, è un calore che sprizza dal tuo corpo...è un impulso ad amarti…ad amare..

Quando la passione arriva...nulla la può fermare…e nulla esiste di più bello che lasciarsi trasportare da lei...lasciarsi andare totalmente a questa sana follia d’amore…

Lasciare che il proprio corpo fluttui nell’aria, come uno stelo di giunghi...muoversi al ritmo del vento, al ritmo del battito del cuore..

La passione, cosa c’è di più bello che colmare la passione con la persona che si ama?  Avvolgerla tra le proprie braccia, accarezzarla, coccolarla, viziarla, baciarla, stringerla, amarla..

Ah, la passione…questo tonfo nello stomaco che ti prende appena incroci lo sguardo dall’amato\a, questo vuoto cerebrale che ti prende, questa nuvola che ti incorpora…questo sbandamento interiore..

Lasciati amare Morgana, lasciati cadere tra le braccia di eros, il dio dell’amore…Lascia che i tuoi desideri si realizzino...le tue fantasie più nascoste, lascia che sia io a realizzarle..

Fatti prendere dalla passione...falla entrare nella tua vita.. Mi voglio perdere dentro di te..dentro al tuo cuore, voglio sentirlo battere per me, voglio essere l’aria che respiri, voglio essere l’ossigeno che ti fa vivere..Morgana…Dimmi di sì…

 




permalink | inviato da il 20/11/2004 alle 21:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

18 novembre 2004

DAVIDE!!!!!!!

Ma...ma...zio pitti!!!!

i tuoi voli pindarici mi fanno paura!!!! Lo sai quanto bene ti voglio!!! Cazzo, lo sai quanto sei importante per me!!! Il tuo posto, nel mio cuore non lo prenderà mai nessuno, perchè di zio pitti ce n'è uno solo!!!

Verranno persone e persone..calpesteranno il mio cuoricino, lo inzacchereranno, lo pesteranno..magari qualche persona lo accarezzerà anche, chissà! Ma di amici come te..ce ne saranno pochi nella mia vita. Fidati.

 

Ti voglio bene dadone!!!

(e lo sai che non scherzo mai su questo)




permalink | inviato da il 18/11/2004 alle 18:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

16 novembre 2004

è tutto come una volta..

.. ricordi?..


When the night has come
And the land is dark
And the moon is the only light we see
No, I won't be afraid
Oh, I won't be afraid
Just as long as you stand
Stand by me, so

 Darling darling stand by me
Oh, stand by me
Oh stand, stand by me, stand by me
If the sky that we look upon
Should tumble and fall
Ot the mountain
Should crumble to the sea
I won't cry, I won't cry
No, I won't shed a tear
Just as long as you stand
Stand by me, and


Whenever you're in trouble
Won't you stand by me, oh stand by me




permalink | inviato da il 16/11/2004 alle 21:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

16 novembre 2004

che notte di merda..

Ho pianto tutta la notte. Singhiozzavo come una disperata. E non è facile piangere senza potersi soffiare il naso.. Risultato..non ho chiuso occhio per tutta la notte.


Fino ad una certa ora sono stata a messaggiare con Simone, tanto lui le mie lacrime mica le vedevasentiva. Poi..poi basta. Se non avessi terminato le lacrime..beh, continuerei a piangere ancora, e ancora, e ancora.


Non so più cosa fare, sono depressissima..e pensare che ieri sera ho anche scritto il papiro delle motivazioni del cd.


Quello per Ciccio.


Chissà se mai glielo darò quel cd.

 


 




permalink | inviato da il 16/11/2004 alle 11:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

15 novembre 2004

ho voglia di..

..farti sentire il cd, Ciccio.

Perchè vorrebbe dire essere lì con te. Vorrebbe dire averti vicino, abbracciarti, sbaciucchiarti, coccolarti..

Ho voglia di coccolarti. Tantissima voglia.

Ti penso e mi viene la pelle d' oca..non lo so, non riesco a capire..ma probabilmente non voglio capire. Chissà. Ti scrivo e se non rispondi mi si ingravidano gli occhi di lacrime.

Non deve essere così. Non più. Non voglio.

Mi manchi, ma non vorrei fosse così. Vorrei non pensarti, vorrei sbattermene di quello che pensi o di quello che fai. Ma non è così. Non ci riesco, non ne sono capace. Mi odio!

Non voglio che riaccada. No. Mai più. Ho ancora ferite aperte, non del tutto cicatrizzate. Non posso permettermi di cadere ancora nella trappola. Never again.

Eppure è così difficile per me.  Ho paura. Tantissima paura. Mi viene da piangere..vedi? Perchè sono così?? Perchè devo sempre star male??

Basta lacrime..non voglio più sentire il loro sapore salato sulle mie labbra.

Basta. Ti prego, basta.




permalink | inviato da il 15/11/2004 alle 20:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

15 novembre 2004

Vorrei tanto capire...

...se sono io che sono strana o se lo sono tutte le altre ragazze.




Il senso del dovere è una mia prerogativa o è un optional anche di altre persone?



E’ giusto essere sinceri? E’ giusto avere una visione della vita così ..pura?



Perché se sono sincera io penso che anche gli altri lo siano?  Se mi fido degli altri...perchè vengo puntualmente “inculata”?



Sono scema io o sono scemi gli altri?



Il mondo è dei furbi, lo so. Ma chi sono i furbi?? Sono gli scemi? Sono gli stronzi? Sono quelli che non aspettano altro che mettertelo nel di dietro appena ti giri?



Perchè ad essere buoni non si guadagna mai? Beati gli ultimi perché saranno i primi...diceva “qualcuno”. Ma quando saremo i primi? Quando non ci sarà nessun altro a fregarci il posto?



E quando sarà questo momento?



Perché quando faccio la fila in banca c’è sempre la Merda che si intrufola e mi ruba il posto? Perché non riesco ad alzare la voce quando la mando a fanculo? E perché questa fa sempre finta di niente?



Lo saprà che gli starò mandando il malocchio?? Lo saprà che uno sguardo fa più male di una pallottola? E che la parola uccide? (alitosi a parte).



Certo che lo sa. Lo sanno tutti eccome. Ma a loro, agli stronzi che ti rubano il posto sul treno o sul bus, a quelli che ti passano avanti alla cassa del supermercato quando tu hai solo 1 cartone di latte e loro 4 carrelli pieni,  a quelli che ti schizzano l’acqua delle pozzanghere addosso quando piove, a quelli che al bar ti guardano male se non trovi la moneta (quei cazzo di miseri cent), a quelli che ti leggono il giornale da dietro alle spalle, a quelli che si intromettono nei tuoi discorsi, a quelli che dicono che i ragazzi di oggi sono tutti drogati, a quelli che dicono “ahh, come mia figlia non ce n’è”..e meno male perché fa la baldracca e non si fa nemmeno pagare…ecco loro..loro lo sanno. Sanno tutto. Ma sono talmente aridi che non riescono nemmeno a capire quanto fanno schifo. Per loro è un bene, ovvio. Ma per noi?



 



 




permalink | inviato da il 15/11/2004 alle 18:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

15 novembre 2004

passerà..

Se fosse facile fare così
Poterti dire già  quello che so
Farebbe freddo in un attimo che
Passerà .

Su tutto ciò che ora parla di noi:
Rabbia, illusioni e speranze che so,
Detonazioni di un attimo che
Passerà .

E rimarrà  forse il vuoto di noi
A disarmare i rimpianti che so
Per ricordarci in un attimo che
Passerà .

Sugli edifici e sui cieli di noi,
Sulle stagioni e sui nostri perchè
Nuvole rapide, e un attimo che
Passerà.

Piogge sul cuore, sezioni di un attimo,
Flusso, derive, parole:
Tutto si perderà .

Se fosse facile fare così

Poterti dire già  quello che so
Farebbe freddo in un attimo che
Passerà .

Su tutto ciò che ora resta di noi,
Sulle parole e sui gesti che so,
Frantumazioni di un attimo che
Passerà .

E rimarrà  forse il vuoto di noi
A disarmare i rimpianti che so
Per ricordarci in un attimo che
Passerà .

Flusso, derive, parole.

Se fosse facile fare così
Poterti dire già quello che so
Farebbe freddo in un attimo che
Passerà .

Su questi anni e sul cielo di noi,
Sulle ragioni dei nostri perchè
Nuvole in corsa in un attimo che
Passerà .

E rimarrà  forse il vuoto di noi
A disarmare i rimpianti che so
Per ricordarci in un attimo che
Passerà .

Flusso, derive, parole.

Sugli edifici e sui cieli di noi,
Sulle stagioni e sui nostri perchè
Nuvole rapide e un attimo che
Domani
Passerà .




permalink | inviato da il 15/11/2004 alle 15:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

12 novembre 2004

confessioni di 2 menti pericolose

Da leggere al contrario...dal basso verso l'alto...


 


ok ok..il viaggio a lourdes lo vinci tu!
bacio


-----------------------------------------------------
 uffa
 è venerdì
 non trombo da un mese (era il lontano 14 10)
 sputo sangue
 non riesco a bere
 non riesco a mangiare
 non riesco a respirare
 faccio fatica a parlare
 assomiglio ad un criceto
 non faccio sesso sempre da 1 mese (anche senza trombare)
 sono sola
 mi annoio
 l'uomo della mia vita è lontano

 Ho vinto io
 

------------------------------------------------------------


   uffa.
  è venerdì
   non trombo da tre settimane
  sto male
   ho una guancia che sembra un'anguria
   non ho pranzato.
   ho vinto io


-------------------------------------------------------------
 uffa.
 è venerdì
 non trombo da 1 mese
 sto male
 sputo sangue.
 ho vinto io

-------------------------------------------------------
   uffa.
   sono ancora in ufficio.
  è venerdì.
   sto male.
 ...vinco io!
 uffa.
 sto male.

  sarai pure viva ma guarda come sei ridotta..:-))


------------------------------------------------
 ohhhhhh piccolo...
 a me li hanno tolti tutti e sono ancora viva.
-------------------------------------------------------
  non mando malocchi a nessuno..
   e poi oggi mi hanno tolto il dente del giudizio...mi fa un male cane!
------------------------------------------------------- 
dai, su animale..
 facciamo pace..prima che mi mandi del malocchio...

 




permalink | inviato da il 12/11/2004 alle 19:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

12 novembre 2004

a volte ritornano

MinkiaMan è tornato.

Continua imperterrito a mandarmi messaggi su ICQ. Non ce la faccio più. Lo zio Pitti dice che lo dovrei cagare..mica per altro, così lui si fa 4 risate come al solito!!

Non riesco a capire perchè, nonostante sia nella mia Ignore List, io continui a ricevere i suoi messaggi.

E poi telefona...telefona...tanto io non rispondo..anche perchè ha un numero che io non uso, quindi può chiamare quanto vuole..

Il malato di mente vuole che io gli faccia delle foto NUDO da mandare ad un pittore..perchè questo cerca modelli per le sue opere.

Naturalmente alla mia richiesta sul luogo delle foto mi ha detto: "un boschetto, una camera d'hotel, in spiaggia" e alla domanda "quando?" ho avuto la seguente risposta "Anche stasera, se vuoi!" Devono venire bene delle foto di nudo scattate di notte..con una normalissima macchina fotografica digitale..

E poi diciamocelo..chi non vorrebbe farsele fare in un bel boschetto di notte che fa pure CALDO!? eh???

Dai zio pitti, ti ricordi che ridere?? Io credo che MinkiaMan sia tu!!




permalink | inviato da il 12/11/2004 alle 19:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

11 novembre 2004

DOLOREEEEEEEEEEEEEEEEEE

DIODIODIODIODIODIODIODIODIODIO che

male!!!! che dolore...mi sento esplodere la faccia!!!

non ne posso più!!!!!! Oggi la situazione è tragica...Mi
 
sento la faccia come un cricetino che ha in bocca la

scorta famiglia di cereali!!!




permalink | inviato da il 11/11/2004 alle 14:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

7 novembre 2004

possessivo o geloso??

POSSESSIVO:

Che tende a dominare o sopraffare nei rapporti affettivi

GELOSO :

 in continua apprensione per il possibile distacco della persona amata o per la presunta o reale esistenza di un rivale.

Qual è peggio????




permalink | inviato da il 7/11/2004 alle 13:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

7 novembre 2004

°°°°°°°°°°furiosamente°°°°°°°°°°

 
Ho sonno e sono stanca. Cazzo, guardate che ore sono. Ed è già più di un' ora che sono alzata.
Sono sveglia perchè c'è una cazzo di porta che sbatte a più non posso in questo merda di palazzo e il suo rimbombo fa tremare perfino il mio pavimento.
 
Su 12 appartamenti solo 3 sono occupati..rimbomba sì!!!Anche perchè se fossero abitati tutti non sbatterebbe.
O per lo meno l'avrebbero chiusa subito. A meno che i padroni di casa non fossero in vacanza..E allora sarebbe la stessa menata. Prima non c'era vento..adesso invece sembra di stare a Trieste!! Una bora tremanda!! Va beh, che discorsi..qui non è bora..qui è tramontana..
Anche bella fredda!!
E pensare che oggi pomeriggio avevamo 27 gradi..infatti io sono uscita con un bustier nero e la giacchina leggera sopra!
Adesso invece mi sono dovuta infagottare.. Mi sembra di essere nel deserto...c'è un' escursione termica tremenda!!
Sono anche nervosetta..ma forse è il vento. O forse è Simone che mi fa incazzare. bah.
Va be, tanto tutto passa. Prima o poi.
 
Panta rei. Tutto scorre.




permalink | inviato da il 7/11/2004 alle 5:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

5 novembre 2004

cronaca d un amore mancato nr 2

Niente di niente.


Il vuoto.


Il silenzio.


Il biologo non mi ha nè scritto 1 misero sms nè chiamata.


Nemmeno ieri.

Matley!!! Fa' qualcosa!!!!




permalink | inviato da il 5/11/2004 alle 9:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

5 novembre 2004

dubbio #1

I miei sono partiti stamattina alle 4.45.


e da quel momento ho dormito ben poco. Ho pensato moltissimo stanotte, su cosa voglio, chi sono, etc.


La mia trasformazione sta velocemente avvenendo. Bene. Sono proprio contenta.


Adesso son qui, sola, in mutande e maglietta (faceva un caldo stanotte..) a girare per casa senza una meta. E' che sono ancora in coma profondo. Ho già fatto la mia colazione con Plasmon e latte, ma l'ho fatta alle 5..e ora ho fame.


Pensavo anche che ho fatto veramente bene a mollare Michele. Sì, peccato non averlo fatto prima: è veramente un idiota che ha deluso tutti, me in primis.


Ieri con Tommy facevamo una lista dei "promossi e bocciati!"...Michele era tra i secondi, logicamente.


E Tommy voleva postare la nostra discussione...Perchè non lo hai fatto??


PAURA, EH??????




permalink | inviato da il 5/11/2004 alle 8:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

4 novembre 2004

cronaca di un amore mancato

Il biologo non mi ha chiamata.

tristezza. dolore. nevrosi.

No..ma che dico..

Tanto lo sapevo già!




permalink | inviato da il 4/11/2004 alle 13:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

1 novembre 2004

*REIKO*

La verità è che non ho più voglia di restare qua, di restare qua
con la realtà che mi distrugge e mi costringe a una mediocrità che non vorrei
e poi
mi calmerò
m'involerò
mi muoverò come un drago
risplenderò
poi mostrerò
quello che ho al sole

aspetto che passi la notte che mi fa paura
aspetto che ritorni il vento e mi sollevi ancora

la verità è che non ho bisogno di sapere prima quello che sarà
la mentalità senza valide opinioni non cattura mai non ti salva mai
sentimenti che si inseguono e la voglia di cambiare
posizione, la mia condizione
e poi
mi calmerò
m'involerò
mi muoverò come un drago
risplenderò
poi mostrerò
quello che ho al sole

aspetto che passi la notte che mi fa paura
aspetto che ritorni il vento e mi sollevi ancora

     




permalink | inviato da il 1/11/2004 alle 11:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

1 novembre 2004

La verità, vi prego!

Dubbi attanagliano la mia fragile mente.

Ma l’amore è una cosa meravigliosa o è solo una cosa incasinatissima?

Vale la pena lottare per amore o è meglio prendere quello che viene?

La verità, vi prego, sull’amore !!!

Dopo che stai fino alle 5 del mattino a parlare d’amore di sesso e di tutto quello che ne conviene…al mattino, come ti senti?

Hai capito tutto o sei ancora più incasinato?

E’ giusto dire quello che si pensa? E’ giusto far conoscere i propri desideri all’altra persona anche se sai già in partenza che non potrà mai soddisfarli?

E come si fa a capire che è amore e non infatuazione?

Entrambi ti fanno battere forte il cuore alla vista di lui\lei, entrambi ti portano ad avere un chiodo fisso in testa, entrambi ti fanno desiderare il partner.

E allora?? Come faccio a dire se sono innamorata?

Come faccio a distinguere le due cose?

Si può amare a distanza? Si può amare una persona che “non esiste”? Se la si ama, è solo perché è un’icona di quello che vorremmo realmente? Lo mettiamo sul piedistallo perché l’amiamo profondamente o solo perché non la conosciamo troppo?

Cosa ci fa scattare la molla? Perché scatta con persone che non avresti mai immaginato? E non con quelle che hai sempre idolatrato nei tuoi pensieri?

Perché?? Perché???

Non riesco a darmi una risposta.

Anzi, le risposte sono tante.

Amo incondizionatamente da subito o mi invaghisco incondizionatamente da subito?

Cos’è quel pollo ruspante che ho nello stomaco e che si agita di continuo?

E’ la cena di ieri sera che non ho digerito o è la voglia di vederlo – sentirlo – toccarlo – baciarlo – etc. etc.?

E se fosse amore… bisogna dirlo all’altra persona? Anche se non sei ricambiato?

Perché se lo fossi…sarebbe un sogno, ma se non lo fossi…sarebbe un incubo.

Allora, bisogna rischiare?

 

Ho paura...perchè se mi sbaglio sono casini. Per me, intendo.

Non vorrei mai dire “credevo fosse amore, invece era un calesse”.




permalink | inviato da il 1/11/2004 alle 10:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

il mio mondo preferito: Camelot

Il Cineforum Forlivese
le Foto di reiko
I MIGLIORI
Wikipedia
LE scarpe!
Il mio sogno
Fugly Blog!
L'album foto di reiko II volume
REIKO comics
giochino buffo



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia